Come Far Schizzare le Vendite Del Tuo E-Commerce Con Questi 5 Consigli

Mar 1, 2018

Aprire un E-commerce nel 2018 non è semplice, ma se fatto bene può essere davvero una svolta per la tua attività.

Purtroppo (o per fortuna) l’avvento di colossi dell’e-commerce ha aumentato di molto le aspettative dei clienti che comprano online. La velocità nella spedizione, la presenza di numerose recensioni e il vasto catalogo hanno davvero ribaltato le carte in tavola nella vendita online.

Tuttavia, anche questi colossi hanno dei limiti.

Soprattutto quando si parla di prodotti di nicchia, per cui è sempre meglio rivolgersi a negozi specializzati in cui ci sia dietro un esperto che possa consigliare l’utente prima della vendita e fornire l’assistenza necessaria post-vendita.

Ti faccio un esempio di due e-commerce che hanno fatto fortuna specializzandosi in due nicchie simili.

Uno è Ecco-Verde, e-commerce specializzato in cosmesi naturale.
L’altro è Trilab, negozio specializzato in prodotti professionali per capelli.

Anche Amazon vende prodotti per capelli e prodotti naturali, ma molte donne preferiscono acquistare direttamente da questi due e-commerce perché dispongono di un catalogo molto più ampio per questi specifici prodotti e, soprattutto, offrono i prodotti adatti alle loro specifiche esigenze.

Ma come fanno in particolare questi e-commerce a prosperare nonostante abbiano una competizione così agguerrita?

In questo articolo voglio illustrarti 5 piccole strategie che puoi attuare da subito sul tuo e-commerce per aumentarne le conversioni.

 

Fai attenzione al modo in cui presenti i prodotti

 

Una caratteristica che hanno in comune gli e-commerce di successo sono le immagini professionali.

Il ruolo dell’e-commerce è quello di sostituire la tua persona nella vendita. Se nel tuo negozio ci sei tu a presentare in modo professionale i tuoi prodotti, nell’e-commerce non è così.

Quindi occorre sopperire a questa mancanza utilizzando immagini in alta definizione che illustrino il prodotto in modo corretto in tutte le sue angolazioni.

È importante anche inserire un’immagine o un video in cui mostri il prodotto mentre viene utilizzato, così da trasmettere l’esperienza della vendita in negozio attraverso il monitor. Inoltre fa percepire anche la dimensione dell’oggetto, che tramite una semplice foto non si riesce realmente a capire.

Un esempio puoi trovarlo in queste due immagini. Nella prima non si riesce a comprendere bene la dimensione del ciondolo, mentre nella seconda sì perché è indossato da una modella.

collana-con-ciondolo-gufo-in-oro-e-zirconi-cappagli-gioielli-156612collana-con-ciondolo-gufo-in-oro-e-zirconi-cappagli-gioielli_25392_zoom

Come dicevo prima, il ruolo dello shop online è quello di sostituirti completamente.

Se nel negozio fisico tu puoi rispondere in diretta a tutte le domande dei clienti, nel tuo negozio online devi anticipare tutte le domande!

Nelle descrizioni devi scrivere tutto ciò che interessa al cliente riguardo al prodotto così che possa acquistarlo senza alcun problema o dubbio.

Esempio pratico: nel tuo e-commerce vendi gioielli?
Sotto ogni prodotto è necessario scrivere il materiale di cui è fatto l’oggetto, il colore, la dimensione.

Se vuoi aggiungere qualcosa in più che ti differenzia dalla competizione, aggiungi il tuo parere da esperto fornendo consigli per abbinare al meglio i tuoi gioielli con l’abbigliamento o all’occasione giusta.

 

Ti piacerebbe ricevere un’analisi personalizzata e gratuita del tuo e-commerce?
CHIAMACI ORA AL NUMERO

 

Numero di telefono, Livechat, Email ben visibili

 

In un e-commerce è fondamentale che l’utente senta che ci sia qualcuno lì presente che possa aiutarlo per qualsiasi problema (Proprio come nel negozio fisico!)

Per questo metti ben in evidenza il tuo numero di telefono. O se non vuoi inserire il tuo numero di telefono, installa una livechat che puoi utilizzare comodamente dal tuo smartphone per rispondere a eventuali domande degli utenti.

La parola chiave per lo shop online è “fiducia”. È fondamentale instaurare quanto più possibile la fiducia tramite il negozio online, perché ovviamente, non avendo un brand come Amazon e Zalando che ormai sono molto conosciuti a livello mondiale, il tuo obiettivo è far sì che la gente si fidi del tuo negozio e acquisti senza timore.

 

Mettici la faccia

 

Proseguendo l’argomento del punto precedente, inserire le foto del tuo team è molto importante perché la gente che non ti conosce ha bisogno di sapere che dietro al sito c’è qualcuno e che magari quel qualcuno ha un negozio fisico.

Quindi nella pagina “Chi siamo” scrivi in modo dettagliato qual è la storia della tua azienda, chi c’è dietro e, se hai un negozio fisico, inserisci le foto anche di quello per far capire che il tuo negozio esiste realmente.

Queste immagini tranquillizzano molto gli utenti che sono decisamente più incentivati ad acquistare.

 

Testimonianze e recensioni

 

Anche le testimonianze e le recensioni aiutano tanto nell’aumento del tasso di conversione.

Scommetto che, almeno una volta nella tua vita, prima di scegliere un ristorante o un’azienda a cui affidarti, hai letto qualche recensione.

O, se non l’hai mai fatto, non puoi ignorare che, con l’avvento di Internet, le recensioni hanno assunto un ruolo fondamentale negli acquisti online.

Sapere che altre persone hanno acquistato da un determinato sito web e che si sono trovate bene comporta ovviamente un aumento nel numero di acquisti dal sito stesso.

Esperienza utente a prova di bambino

 

sitoaprovadibambino

L’ultimo (ma non meno importante) consiglio è quello a cui devi badare ancora prima di realizzare un sito web con uno shop online.

Parlo dell’esperienza utente.

Il sito web deve essere semplicissimo da utilizzare, a prova di bambino.

Hai presente quando vai al supermercato e trovi all’inizio di ogni corsia la categoria esatta dei prodotti presenti in quella corsia?

Quei cartelli aiutano le persone a trovare quello che cercano, senza che girino per ore tra una corsia e l’altra del supermercato.

Lo stesso concetto devi attuarlo nell’e-commerce.

Non è bello che un utente giri 30 pagine prima di trovare quello che vuole.

Per questo occorre suddividere i prodotti in categorie chiare e precise, così da essere facili da trovare dagli utenti.

 

Queste sono alcune delle numerose strategie che puoi attuare da subito per vedere il tuo e-commerce aumentare immediatamente le conversioni.

Se hai un e-commerce sicuramente saprai che gestire le spedizioni, il magazzino, i rapporti con i fornitori ti portano via del tempo.

L’obiettivo della mia azienda, la Diamondweb Srl, è quello di essere il braccio destro dell’imprenditore e aiutarlo nella gestione dell’immagine online della sua azienda.

Mi piacerebbe fissare un meeting telefonico in cui analizzo gratuitamente la tua azienda per capire insieme cosa si può fare per aumentarne le vendite.

Se sei interessato chiamaci al numero 011 196 212 64.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]