Come Puoi Usare LinkedIn per Generare Vendite

Feb 5, 2019

LinkedIn è il social network più vecchio ancora in uso.

Tutti (o quasi) hanno un profilo su LinkedIn, ma nessuno sa come utilizzarlo per generare vendite e nuovi clienti.

In questo articolo diamo alcuni consigli per generare conversazioni su LinkedIn che portino a vendite reali.

 

Perché LinkedIn è importante?

 

Il 94% dei clienti B2B spulcia i contenuti del fornitore che hanno deciso di scegliere.

Questo vuol dire che se non condividi contenuti su LinkedIn (ma la competizione lo fa), i tuoi potenziali clienti molto probabilmente passeranno oltre e ignoreranno la tua azienda.

Inoltre, il 75% degli acquirenti B2B effettua ricerche sui canali social riguardo i prodotti e i servizi che stanno cercando.

 

Costruisci il tuo profilo personale

 

Su LinkedIn non puoi solo fare affidamento sulla tua pagina aziendale. È necessario avere una pagina personale per connettersi con le altre persone.

È tra profili personali che avvengono le conversazioni che poi portano a stringere collaborazioni e a generare vendite.

Questo significa che devi creare una pagina personale forte che metta in evidenza il tuo brand.

Se la tua pagina personale non è ben ottimizzata e priva delle informazioni appropriate, potresti perdere un potenziale cliente.

Per essere certo di avere un profilo ben fatto, prova a porti queste domande.

  • Il tuo profilo trasmette credibilità?
    Le persone vogliono fare affari con coloro che conoscono e di cui si fidano.

 

  • Il tuo profilo mostra come risolvi i problemi dei tuoi clienti?
    LinkedIn non è un curriculum; le persone che visualizzano il tuo profilo vogliono sapere come puoi aiutarle. Quindi includi esempi reali e casi studio su come hai aiutato i clienti a risolvere i loro problemi.

 

  • Il tuo profilo incentiva la conversazione?
    Il tuo profilo dovrebbe essere ricco di contenuti che attraggono i visitatori. Una volta che l’utente guarda il tuo profilo, assicurati che il tuo numero di telefono o la tua email siano sul tuo profilo così che le persone possano davvero entrare in contatto con te.

 

 

L’importanza di condividere contenuti

 

Per fare marketing in modo corretto su LinkedIn, devi pensare a questo social network come a un evento di networking: saliresti sul palco di una conferenza chiedendo ai partecipanti di comprare il tuo prodotto o servizio? Ovviamente no!

Gli stessi principi del networking offline si applicano a LinkedIn.

Il modo migliore per conoscere persone su LinkedIn è educare il tuo pubblico.

Questo modo di fare ti rende utile agli occhi degli utenti e suscita sentimenti positivi.

All’improvviso ti sei trasformato da semplice venditore a leader del tuo settore.

 

Quali tipologie di contenuti condividere?

 

Quando si parla di contenuti, è importante considerare sia i contenuti che crei direttamente tu, sia quelli che condividi e provengono da altre fonti.

Qualsiasi contenuto tu condivida su LinkedIn è importante che tu lo faccia in modo costante.

Per essere davvero presente su questa piattaforma l’ideale sarebbe pubblicare una volta al giorno.

Su LinkedIn puoi condividere aggiornamenti, video oppure articoli.

 

Conclusione

 

Non basta solo creare ottimi contenuti; una volta che le persone cominciano a interagire con i tuoi post, vai oltre.

Tieni d’occhio chi mette mi piace e chi condivide i tuoi contenuti.

Consulta i loro profili per capire se potrebbero essere dei potenziali clienti per te.

In tal caso, contattali e richiedi una connessione, ringraziando di aver interagito con i tuoi contenuti e apri la porta ad ulteriori collaborazioni.

 

Se sei interessato a creare un piano editoriale per i Social Media che funzioni e che ti faccia acquisire clienti, chiamaci allo 011 196 212 64 e prepareremo un piano adatto a te e alla tua attività.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]